Addio a Sergio Zaniboni, disegnatore di Diabolik

//Addio a Sergio Zaniboni, disegnatore di Diabolik

Addio a Sergio Zaniboni, disegnatore di Diabolik

E’ scomparso, all’età di 80 anni, uno dei maestri del fumetto italiano: Sergio Zaniboni.
Per oltre 35 anni ha disegnato “Diabolik”. Nato a Torino, è morto il 18 agosto, ma la notizia è trapelata solo oggi.
E’  stato tra i più noti e amati disegnatori di Diabolik, per il quale ha realizzato oltre 300 avventure e moltissime copertine.
Alcune delle più belle illustrazioni di Zaniboni, rientrano nella collezione di tele “Diabolik&Eva” realizzata da Comixando Art Area.

Collezione “Diabolik&Eva” by Comixando, illustrazione di Sergio Zaniboni (©Astorina)

Ex radiotecnico dell’Enel, dopo aver lavorato come grafico pubblicitario, Zaniboni ha debuttato nei fumetti a 30 anni sulla rivista ‘Horror’. Nel 1969 ha esordito su “Diabolik”, diventando in breve tempo la “mano” per eccellenza del personaggio delle sorelle Giussani e, dal 1999 al 2013, l’autore delle copertine della serie.

Tela coll. “Diabolik&Eva” by Comixando. Illustrazione di Sergio Zaniboni (©Astorina)

Astorina (editore di Diabolik), appresa la notizia, ha divulgato quanto segue:

A partire dalla fine degli anni ’60 aveva dato a Diabolik – e soprattutto a Eva Kant – l’inconfondibile impronta grafica che conosciamo. Con lui scompare un pezzo di storia non solo del Re del Terrore ma di tutto il mondo del fumetto italiano. 
Addio, Sergio. Nessuno di noi potrà mai dimenticarti.

Comixando Art Area, si unisce ad Astorina ed esprime alla famiglia un sentito messaggio di cordoglio.

Sergio Zaniboni. Fonte: wikipedia

VAI ALLA COLLEZIONE “DIABOLIK&EVA” BY COMIXANDO

By |2017-08-23T21:23:54+00:0021 agosto 2017|Senza categoria|0 Commenti